Revocati arresti a “re della mozzarella”

Secondo l’accusa realizzò suo impero con soldi boss La Torre

(ANSA) – NAPOLI, 4 GIU – “Il re della mozzarella”, Giuseppe Mandara, arrestato nelle scorse settimane con l’accusa di associazione camorristica, è stato scarcerato questa mattina su disposizione del Tribunale del Riesame.
Accolta la tesi del difensore di Mandara, avvocato Vittorio Guadalupi. Secondo l’accusa l’imprenditore aveva realizzato il suo impero economico grazie al denaro messogli a disposizione dal boss della camorra di Mondragone (Caserta), Augusto La Torre, oggi collaboratore di giustizia.

 

FONTE: ANSA.IT

FOTO: BY ANSA.IT